Calcio: Under 18 regionale, tutte le novità

Il terreno ad 11 di San Salvatore di Cogorno, del Villaggio del Ragazzo, nel chiavarese

Il terreno ad 11 di San Salvatore di Cogorno, del Villaggio del Ragazzo, nel chiavarese

Chi erediterà lo scettro della fortissima Genova Calcio leva 2004 campione regionale in carica nella categoria Under 18? La nuova categoria, una sorta di cuscinetto tra la Juniores e gli Allievi (molto intelligente perchè permette alle società di non perdere la leva entrante nella Juniores, categoria che raggruppa fino a quattro leve), è già alla seconda stagione.
L'anno scorso in tutta Italia fu un gran successo, nella nostra regione come sempre le novità sono accolte con il cannocchiale. Quest'anno la categoria, che i professionisti l'assaggiano già da ben cinque stagioni (ed il Genoa leva 2003 è stato campione d'Italia con in panchina la leggenda Gennarino Ruotolo), prevede l'utilizzo dei soli 2005, più qualche sottoleva 2006. Scongiurata la presenza dei 2004 come fuoriquota che avrebbe fatto assomigliare il campionato ad una sorta di Juniores B.
Ma le novità non mancano: se nella passata stagione l'Under 18 fu un campionato giovanile a tutti gli effetti, ora è sotto l'egida dei Dilettanti, uno stimolo in più per i ragazzi per fare bene, con il tesseramento degli adulti. 
ISCRIZIONI. Ci sarà tempo fino al 5 settembre per iscrivere la propria Under 18, mentre il campionato dovrebbe partire l'ultima di settembre o la prima di ottobre. Sono previste compagini da tutta la Liguria: nello spezzino sta scaldando i motori il Canaletto, nel genovesato e nel Tigullio (l'anno scorso parteciparono Sestri Levante, Lavagnese e Sammargheritese) parecchie compagini come la scorsa stagione (tra le quali il Ligorna che si ritirò all'ultimo, ma che questa volta appare più organizzato, l'Athletic Club, il Baiardo, il Bogliasco, il Little James, il Molassana, la Sestrese ed appunto i campioni della Genova Calcio, insomma un campionato d'elitè). Nel savonese l'anno scorso furono ai nastri di partenza solo Celle e Priamar, vediamo in questa stagione, mentre nell'imperiese che l'anno scorso ebbe zero iscritte, qualcosa si dovrebbe muovere.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport