Giocatori in esubero

Enzo Maresca

Enzo Maresca, classe 1980

Una rosa di 31 giocatori da sfoltire al più presto. Con i ritorni dall'esubero di Maresca e Polusen, l'organico

blucerchiato conta ben 31 elementi. Mister Mihajlovic ha annotato sul taccuino dato al ds Osti almeno sei o sette cessioni, a fronte di due o tre acquisti, uno per reparto, ma tutti di qualità.
Se in arrivo si segnalano per fine prestito gli attaccanti Testardi dagli ungheresi dell'Honved Budapest e Piovaccari dal campionato rumeno, ecco i quasi certi addii di sei elementi. In primis del danese Poulsen, il cui ingaggio da 900 mila euro netti all'anno è un salasso per la casse di Corte Lambruschini. Per lui si lavora per un ritorno in patria. Poi bisogna ragionare sull'offerta del Siena per Eramo, di quella del Livorno per il ritorno del greco Gentsoglu, di quella del Sassuolo per Gavazzi. Mentre bisogna trovare un team al terzo portiere Tozzo e per Totò Maresca, messo all'angolo da Delio Rossi e poi rispolverato dalla naftalina da Sinisa Mihajlovic.
In entrata ci vuole un botto in avanti: oltre a Cassano, si sta lavorando per uno tra Matri, Pazzini Quagliarella, insomma un colpo da novanta da affiancare al brasiliano Eder.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport