Gli Eroi di Anfield al Museo del Genoa

La locandina dell'evento

La locandina dell'evento

La Fondazione Genoa è pronta per un viaggio nella memoria rossoblù con 12 appuntamenti con cadenza mensile. Si comincia venerdì 22 novembre alla 18 con gli “eroi di Anfield”: da Thomas Skuhravy, il gigante della Boemia che ad ogni gol esultava con una capriola, a Simone Braglia al Museo, location obbligato per questi eventi, fino a collegamenti con Pato Aguilera da Montevideo e mister Osvaldo Bagnoli dalla sua Verona. A guidare il dibattito e a stimolare i protagonisti ci sarà Gessi Adamoli che da giornalista del “Lavoro” prima e della “Repubblica” poi, ha seguito in prima persona gli ultimi anni 50 anni del Grifone.

Il protagonista dell'evento sarà di volta in volta affiancato da un collega, una grande firma che spesso coincide anche con l’essere un grande genoano. Tra gli altri Franco Manzitti (Lavoro – Repubblica), Massimo Donelli, Roberto Perrone, Giampiero Timossi (ex Secolo XIX), Pinuccio Brenzini (“The voice red and blue” di Radio Nostalgia), Giovanni Porcella di Primocanale, Giorgio Cimbrico e Edoardo Bozano (ex Corriere Mercantile e Secolo XIX).

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport