Change Genoa

L'attaccante cileno Mauricio Pinilla, classe 1984

L'attaccante cileno Mauricio Pinilla, classe 1984

Che la tifoseria rossoblù sia imbufalita con il patron Enrico Preziosi è cosa risaputa da tempo. In occasione

dell’ultimo derby perso sabato sera, nei Distinti era comparso un enorme scritta contro le mosse scellerate del “Joker”. Ebbene, secondo uno studio a livello continentale, il Genoa, senza considerare i tanti ritorni (vedi a gennaio quelli di Rubinho e Palladino), è la squadra che in Europa ha cambiato di più nella propria rosa nel corso degli ultimi cinque anni nei campionati più importanti (Italia, Spagna, Inghilterra, Francia e Germania). Lo ha affermato il Cies, l'Osservatorio indipendente sul calcio con sede in Svizzera, che ha analizzato tutte le squadre che nei cinque campionati top del continente hanno giocato negli ultimi cinque anni nelle rispettive massime categorie. Il dato del Genoa è ancora più sorprendente se confrontato con le big d'Europa: i rossoblù doppiano e superano per numero di scambi Bayern Monaco, Real Madrid e Barcellona. Alle spalle del Grifone, che vanta, senza aver disputato le coppe europee, una media di 27,4 giocatori cambiati a stagione (ben 137 nel corso degli ultimi cinque anni), gli spagnoli del Granada seguiti al terzo posto dal Chievo.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport