Furia Preziosi

Al termine della ignobile prestazione casalinga del Genoa, di domenica scorsa, contro l’Atalanta

dell’ex Giampiero Gasperini, il presidente Enrico Preziosi da un lato annuncia che la sua squadra ha toccato il punto più basso della sua gestione, dall’altro se la prende con gli ultras che lo contestano da tempo per gli scarsi risultati e le cessioni illustri di Ocampos, Pavoletti e Rincon: “Quegli ultrà vanno cancellati dalla storia, sono i genoani che devono portare rispetto al sottoscritto, io lo merito non loro. La contestazione è stata incivile e maleducata”. Enrico Preziosi non aveva mai usato in più di un decennio alla presidenza del Grifone tali parole così dure.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport