La rivoluzione del decoro ad Arenzano

Cambio di sindaco, ma stessi colori politici, e subito rivoluzione negli usi e costumi

. Sia la precedente prima cittadina, al Biorci di Sinistra Italiana, che l’attuale, da pochi giorni, Luigi Gambino, sono di sinistra, ma si vede qualcosa di diverso. Ecco la prima grande differenza di passo, spiegata dallo stesso Luigi Gambino: “In questi primi giorni di mandato, insieme alla mia squadra, abbiamo emanato 2 ordinanze (che prevedono multe in caso di trasgressione) con relativi manifesti che vedrete in giro in questi giorni.
Si tratta di due inviti alla civiltà e al buon senso in due frangenti:
- Il primo ricorda di raccogliere gli escrementi del proprio cane nelle aiuole e nelle strade;
- Il secondo ricorda di tenere un abbigliamento più sobrio in centro paese soprattutto durante la stagione estiva. Con l'aiuto di tutti la nostra Arenzano sarà un luogo migliore e più pulito”.

ultimi articoli nelle categorie