Balleari e Bordilli con il Civ di piazza Manin

In pochi giorni dall’insediamento della giunta di centrodestra, a Genova, guidata da Marco

Bucci, la città inizia a respirare già un’aria nuova. Se a Marassi, lato stadio, via Bobbio, sono partiti i primi lavori di taglio dell’erbaccia da parte dell’Amiu su diktat del neo sindaco, nella vicina Piazza Manin non si perde tempo con il vice sindaco Stefano Balleari, di Fratelli d’Italia, che si unisce anche lui alla pulizia dei giardini dello slargo che unisce il centro a Castelletto. Oltre a Balleari, ecco l’assessore leghista Paola Bordilli, che parla ancora di Movida, come fa il suo collega Stefano Garassino da giorni: “Bisogna cambiare le regole della Movida genovese, per il bene del nostro turismo. C’è tanto da fare, non resta che rimboccarci le maniche e partire”.
Balleari e la Bordilli erano in piazza  a dare una mano al Civ di piazza Manin.


ultimi articoli nelle categorie