Samp incompleta

L'ex Roma e Pescara Caprari il giorno del suo arrivo a Genova

Mettici le cessioni dei gioielli Schick, la rivelazione dell’ultimo campionato, e Pedro Pereira

, più altre defezioni, magari simboliche come quella di capitan Angelo Palombo, e i soli acquisti dei giovani Murru, Caprari e del polacco Kownacki dal Lech Poznan, classe 1997, di cui si dice un gran bene. Si capisce in summa come i tifosi blucerchiati, anche di fronte ai cinque acquisti del Genoa di Spolli, Lapadula, Galabinov, Bertolacci, Zukanovic, siano un po’ in difficoltà. E poi, se aggiungiamo il brillante pre campionato del Genoa a quello deludente della Sampdoria, il gioco è fatto ed il puzzle della delusione si completa in maniera vorticosa nella Gradinata Sud. Mancano ancora tre tasselli per rendere competitiva la Sampdoria di mister Giampaolo.

ultimi articoli nelle categorie