Il nuovo manto erboso del Comunale di Chiavari

Il Comunale di Chiavari, la casa dell'Entella

Guai a parlare della parola ridimensionamento in casa Entella, anche se la società di Chiavari

ha rinnovato il contratto a Giampaolo Castorina (ritoccandolo dal punto di vista economico, per un totale di 60,000 euro all’anno, poco per la serie B) e quindi significa che si punterà a una salvezza (Castorina ha sempre lavorato con i giovani, è alla sua prima esperienza assoluta in una panchina di adulti). Intanto il patron Antonio Gozzi, che ha ereditato la società tigullina in Eccellenza e ha fatto solo miracoli, parla del suo nuovo progetto: “Abbiamo investito sul manto erboso del “Comunale”, uno sforzo importante, che va ad aggiungersi a quanto abbiamo fatto in passato. L'Entella dal 2011 ad oggi ha speso direttamente senza alcun aiuto 3,5 milioni finanziati dalla società con risorse proprie e aprendo due mutui con il credito sportivo e la Banca popolare di Milano. Credo che sia il più grande investimento privato su proprietà pubblica, perchè l'impianto non è nostro, ma del Comune. Sarà un green particolarmente importante, resistente robusto con un intaso sintetico, ma con caratteristiche di modernità che dal punto di vista della eco compatibilità lo assimila all'intaso naturale”.

ultimi articoli nelle categorie