I numeri positivi del calcio genovese

Il campo di calcio di Sori

Il Comitato Provinciale di Genova della Lnd – Figc, con sede in via Dino Col a Dinegro

(nell’ex palazzo della Saturn), sta effettuando un grandissimo lavoro e va in controtendenza rispetto al resto della Liguria, che boccheggia. Infatti, per la prima volta negli ultimi 17 anni, crescono il numero delle squadre di Terza Categoria e se si continuerà di questo passo si rischia di tornare a due gironi, come avvenne sei stagioni fa (fino al 1999 vi erano ben tre raggruppamenti solo a Genova). Se l’anno scorso dalla Federazione si creò il campionato a sette con due gironi, un gran successo, ora si punta dritto a ripopolare la Terza Categoria. Parecchi i nuovi team: la Nuova Valpolcevera, la Nuova Valbisagno nata sulle ceneri del Santiago, il Bavari, l’Old Boys Rensen, il ritorno della Corniglianese Impero al posto del Campi e via dicendo.
Il tutto grazie sopratutto all'abbattimento dei costi di iscrizioni per le nuove matricole e per quelle che passano da puro settore giovanile a prima squadra.

ultimi articoli nelle categorie