Antonio Ligabue a palazzo Ducale

L'auto ritratto di Antonio Ligabue

Da oggi, sabato 3 marzo, sino al 1° luglio 2018, Palazzo Ducale ospiterà nella Loggia

degli Abati la mostra dedicata ai capolavori del pittore Antonio Ligabue.

L'esposizione pittorica ripercorre in ottanta opere il genio e la creatività di uno dei maggiori esponenti dell'arte contemporaneamente del Novecento. La mostra segue un doppio percorso e si snoda tra le opere degli animali selvatici, tra le quali spicca la famosa Tigre reale, realizzata dall'artista durante il suo ricovero all'Ospedale Psichiatrico di San Lazzaro di Reggio Emilia nel 1941 e dei ritratti di sé, tra i quali spicca l'Autoritratto del 1957.

I curatori della mostra sono Sandro Parmiggiani e Sergio Negri che hanno evidenziato quale tematica ricorrente dell'esposizione, l'ossessione che pervade tutti i ritratti dell'artista originata dalla sua sofferenza interiore che ha caratterizzato la sua vita e non è stata compresa dalla comunità dell'epoca.

Orari: martedì a domenica 10-19; lunedì chiuso. La biglietteria chiude un'ora prima.

Biglietti: intero11 euro; ridotto 9 euro; scuole 4 euro.


Di Ba. Ca.

ultimi articoli nelle categorie