Torna il Festival della Comunicazione a Camogli

CAMOGLI (GE). Torna la quinta edizione del Festival della Comunicazione a Camogli, la piccola borgo ligure

diventerà per quattro giorni dal 6 settembre fino al 9 settembre diventerà un polo d'attrazione di scrittori, giornalisti, economisti, umanisti e personaggi dello spettacolo che discuteranno e s'interrogheranno sul tema delle Visioni.

La visione è narrazione, sogno, talvolta inganno ed illusione. E' un interpretazione della realtà secondo la nostra percezione legata in particolare alle coordinate storico-culturali e alla genialità di ciascuno di noi.

E' anche la capacità d'immaginare mondi nuovi oltre il piano della materialità e ha permesso alle menti più visionarie di far scoprire utili innovazioni all'umanità sia dal punto di vista scientifico e sia da quello storico.

Questo sarà il punto di partenza per esplorare la tematica delle Visioni in tutta la sua pluralità di sensi, con la contaminazione di linguaggi e forme espressive uniche: 111 grandi ospiti, 78 incontri, 11 spettacoli, 3 sessioni speciali, 2 mostre, 6 escursioni per Mare e Monti, 26 iniziative dedicate ai bambini, ragazzi e famiglie.

Un Festival che accoglierà le differenti visioni di pensiero attraverso analisi e spunti ripresi dal presente. (barb.cast.)

ultimi articoli nelle categorie