Premio Andersen, termine ultimo prorogato

Come ogni anno, con l’arrivo della primavera, a Sestri Levante la giuria del Premio Andersen

da inizio ai lavori per l’individuazione di quella che sarà la fiaba inedita vincitrice del 52°Premio H.C. Andersen, Baia delle Favole.

Dal 1967, il concorso letterario Premio Hans Christian Andersen Baia delle Favole, scandisce il calendario degli eventi della Città dei Due Mari; articolato in sezioni per differenti fasce di età, dalla scuola materna fino alla sezione adulti che vedrà il debutto del Premio dedicato al prof. David Bixio, ideatore del concorso.

Dopo il successo dello scorso anno, si è riconfermata per questa prossima Edizione, la sezione dedicata alla Graphic Novel,fenomeno editoriale rinato nel 2018 e in continuo grande sviluppo. Esperto del settore, il cartoonist Enrico Macchiavello,componente della Giuria Nazionale insieme al celebre scrittore e illustratore Andrea Valente, il noto giornalista professionista Severino Colombo e Massimo Righi personaggio di spicco nel settore del giornalismo italiano.

La Giuria Tecnica invece, vedrà confermati: il direttore Goffredo Ferretto, editore della casa editrice Internòs, i giornalisti Pierantonio Zannoni, Silvana Zanovello, Antonio Bozzo, Carlo Alberto Bonadies, autore ed editore. Capitanati dalla celebre scrittrice italiana Lidia Ravera, avranno il compito di selezionare, tra le circa mille fiabe accreditate all’Andersen, quelle destinate a concorrere per il titolo di categoria e per il Premio finale assoluto.

Gli organizzatori del Premio, considerate le numerose richieste pervenute hanno deciso di posticipare la scadenza del termine ultimo di consegna delle opere al 6 aprile p.v.

ultimi articoli nelle categorie