Giorgio De Chirico a Palazzo Ducale

Palazzo Ducale (Piazza Matteotti, 9) ospita una nuova esposizione, dal 30 marzo

fino al 7 luglio nell'appartamento del Doge, che s'intitola “Il Volto della Metafisica” di Giorgio De Chirico.

La mostra sul Pictor Optimus è organizzata da VIDI e curata da Victoria Noel-Johnson, che presenta circa 100 opere che provengono dalla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, il MART di Rovereto, la Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti – Firenze, la Fondazione Museo Alberto Sordi, il Museo Bilotti, la Casa-museo Boschi Di Stefano di Milano, il Museo Luigi Bellini di Firenze, il Museo d’Arte Moderna Mario Rimoldi di Belluno, nonché da prestigiose collezioni private.

Il percorso espositivo si snoda su diverse tematiche come: il viaggio e il ritorno, con opere come L’ebreo errante del 1917, Ulisse (Autoritratto)del 1922, Ritorno di Ulissedel 1968; il mondo degli esterni metafisici, uno dei temi più riconoscibili dell’arte de chirichiana, con i panorami urbani (le piazze d’Italia, le torri), e i bagni misteriosi, raccontati in mostra attraverso le illustrazioni realizzate per Mythologie di Jean Cocteau del 1934. Ma anche le figure, i trovatori-manichini, i personaggi mitologici, le muse inquietanti e gli archeologi. E ancora gli interni metafisici, la natura anch’essa metafisica, con le nature morte o vite silenti, e infine la tradizione, con i vari ritratti che alludono alla ritrattistica quattro-cinquecentesca, i celebri autoritratti ispirati a Rubens o Velasquez, e ancora le copie e le libere interpretazioni di opere dei grandi maestri come Durer, Watteau, Courbet, Renoir, Raffaello e Perugino.

Orari: da martedì a domenica 10.00-19.30

Biglietteria: 12 euro intero, 10 euro ridotto, per le scuole da 6/14- 4 euro.

Informazioni: Tel. 02 36638600 (di barb. cast.)

ultimi articoli nelle categorie