Rossetti e Garibaldi su Atp

Pippo Rossetti del Pd

Doppio intervento dei consiglieri regionali del Pd, Pippo Rossetti e Luca Garibaldi, sui disservizi Atp

nel levante ligure: “Malgrado tutti i tentativi di rendere efficiente l’esperienza regionale sul trasporto pubblico – dichiarano in coro Sergio Rossetti e Luca Garibaldi – una linea precisa su questo tema non è ancora stata espressa. I finanziamenti sono sempre gli stessi, i costi aumentano e le corse diminuiscono. Infatti i disservizi sulla linea 15 Atp della Val Fontanabuona, una delle principali valli della Città Metropolitana di Genova per numero di abitanti e contribuzione ai servizi, sono così numerosi da avere stimolato la nascita di un vero e proprio “Comitato disservizi Atp Valfontanabuona”. I costi che devono sostenere i Comuni – 10 nella valle –, sottraendo risorse ad altri comparti, sono sempre più alti e comunque superiori alle corse messe a disposizione da Atp. Si parla tanto di diritti e spesso si dimentica che il diritto di spostarsi è primario, tanto da essere sostenuto con il massimo impegno. Il tema del trasporto pubblico invece è caduto nell’oblio in virtù della complessiva disorganizzazione dimostrata dalla giunta Toti. L’aumento delle corse estive (una in più in Valfontanabuona) è positivo, benché motivato dall’incremento del turismo stagionale a fronte di un potenziamento necessario tutto l’anno, a favore dei cittadini che si spostano per raggiungere il posto di lavoro. Bisogna decidere cosa fare dell’entroterra. C’è da chiedersi quale sia la strategia della giunta Toti verso un territorio delicato dal punto di vista idrogeologico, ricco di tradizioni e cultura, potenzialmente strategico come attrazione turistica. Chiediamo quali azioni il presidente Toti e la sua Giunta intendano intraprendere per migliorare il servizio Atp della Valfontanabuona tutto l’anno e nel quadro di quale strategia complessiva.  

ultimi articoli nelle categorie