Frena il porto di Genova nel 2018

Dopo il crollo del Ponte Morandi, il porto di Genova chiude col segno meno secondo gli spedizionieri

locali, rappresentati dall'associazione di categoria Spediporto, l’anno 2018. In questo momento così delicato a preoccupare gli spedizionieri sono anche gli scenari internazionali, che mostrano una economia globale in frenata. Dalla guerra dei dazi portata avanti dal Governo Usa, alla delicata situazione in Europa con la Brexit i punti interrogativi sono numerosi e certamente non favoriscono l'ottimismo degli spedizionieri. 
Nota positiva: per fortuna l'export, che ha registrato un +6%, sempre nel mese di dicembre, ha mitigato un dato che poteva essere molto più negativo.

ultimi articoli nelle categorie