Piantek vale 60 milioni

Preso dal Cracovia, da capocannoniere dell’ExtraKlasa, il polacco del Genoa Kristorzsf

Piantek vale ora sessanta milioni di euro secondo il patron del Grifo Enrico Preziosi, pronto a specularci su.
Il Napoli avrebbe già avanzato un'offerta da 25 milioni di euro. Troppo pochi per il presidente Enrico Preziosi, che ne chiede almeno 60 per il suo gioeillo, pagato in estate "appena" 4 milioni. Sulle tracce di Piatek, peraltro, ci sarebbero anche diverse squadre spagnole e inglesi importanti e inglesi, oltre alla Juventus.
All’estero vi è una sorta di sta. Ecco l’Atletico Madrid, pronto ad offrire quaranta milioni di euro. Quindi, secondo i giornali polacchi, ci sono il Bayern Monaco, che vuole creare la coppia di polacchi Lewandowski -. Piantek, poi si fa sotto il Manchester City, con un’offerta sui 35 milioni di euro. Ma il patron del Genoa, che già ha commesso un errore madornale nel mandare a casa Ballardini per la terza volta di fila, almeno deve tenere il centravanti polacco classe 1995 fino a giugno.

ultimi articoli nelle categorie