La genovese Pampuri ed il suo libro "Una canaglia"

La genovese di origini indiane, Margaret Renata Pampuri

La genovese di origini indiane, Margaret Renata Pampuri

Margaret Renata Pampuri è l'autrice (genovese classe 1986) del libro "Una Canaglia". Il prezzo di copertina del libro è di 18.00 euro. Il libro è presente presso i seguenti punti vendita: La Feltrinelli, Libreriecoop dell'ipercoop di Genova Bolzaneto, cartoleria Torre di Casella, libreria Mariarosa a Busalla e libreria Sabina di Arenzano. Invece, è ordinabile online su tutti i siti di libreria a grande catena industriale, quali: Mondadori, IBS, Amazon, Feltrinelli, Giunti, Libreria Universitaria, Il Libraccio e altri 

SINTESI. Il racconto si svolge in una cittadina fittizia dell’Oregon a metà degli anni Ottanta. La protagonista si è trasferita a vivere in una casetta nella prateria da quasi tre mesi con la sua famiglia alquanto bizzarra. La routine di Kylie viene sconvolta da tre avvenimenti importanti: la partenza del suo migliore amico, l’ arrivo del fratello maggiore Joseph e il primo di una serie di orribili omicidi che hanno una cosa in comune: le vittime hanno avuto tutte genitori adottivi. Le vittime vengono violate con oggetti e tramite un cutter incise al petto con un proverbio, che differisce per ognuna di esse. Kylie, completamente ossessionata dal mistero che avvolge suo fratello maggiore, adescherà l’ispettore per investigare sui suoi sospetti, da qui si innescherà una catena di avvenimenti devastanti, soprattutto quando l’ispettore scoprirà dell’oscuro segreto che nasconde la ragazza. Sarà poi lei la pedina con il quale il killer vorrà davvero giocare per tutto il racconto; la molesterà con telefonate, proponendole indovinelli quasi irrisolvibili e ultimatum per cercare di salvare di volta in volta la vittima designata, ignorando di essere lei stessa la vera ossessione del killer.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport