Carige, scende in campo il Governo

Reduce dal sorpasso leghista e dall’arretramento post grillino delle Europee, scende in campo

il Governo Conte per salvare la banca Carige. L’esecutivo confida in una "soluzione" per la  banca genovese. Lo ha detto il Direttore generale del Tesoro, Alessandro Rivera, arrivando all'assemblea annuale della Banca d'Italia, affermando che "sicuramente" si troverà una soluzione. "Sono fiducioso che si trovi rapidamente", ha aggiunto.


Frattanto, è stato ritirato l'emendamento della Lega al Dl Crescita che avrebbe favorito una possibile operazione di aggregazione della banca genovese con un altro Istituto, offrendo un incentivo sulle imposte differite in caso di aggregazione fra banche medio-piccole. Disposizione che era stata appunto battezzata "emendamento Carige". 

Frattanto, proseguono le trattative con l'UE a proposito del destino dell'Istituto ligure, mentre l'ipotesi di una ricapitalizzazione precauzionale viene considerata l'ultima spiaggia.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport