Terzo Valico avanti tutta

Il Terzo Valico accelera i tempi

Il Terzo Valico accelera i tempi

Decisa accelerata sul Terzo Valico, l'opera di vitale importanza per l'economia della nostra regione

tanto contestata da estrema sinistra e grillini, sulla quale centrosinistra e centrodestra locali vanno a braccetto. L'ultimo diaframma cadrà domani, dando un colpo di acceleratore forse decisivo al terzo valico ferroviario dei Giovi. Per completare tutta quanta l'opera ci vorrà ancora parecchio tempo, ma l'intervento di domani non è soltanto importante dal punto di vista operativo, ma ha anche una valenza politica non indifferente. A essere abbattuto, infatti, sarà l'ultimo diaframma della prima galleria di Borzoli, lunga centocinquanta metri, prima delle due appaltate dal general contractor del terzo valico, il Cociv, per il collegamento stradale che dallo svincolo autostradale dell'aeroporto arriva fino a Borzoli.
L'opera, infatti, va letta nella sua complessità che non si circoscrive alla realizzazione di un nuovo collegamento ferroviario per le merci provenienti e dirette al porto di Genova e di Savona. Anche in ambito urbano, infatti, i cantieri potrebbero essere funzionali al nuovo disegno infrastrutturale della città. In questa logica va quindi visto l'intervento della prima galleria di Borzoli.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport