Lunardon (Pd) e Pastorino (Lc) in piazza per Leonardo

Giovanni Lunardon, capogruppo regionale del Pd

Giovanni Lunardon, capogruppo regionale del Pd

Questa mattina siamo scesi in piazza al fianco dei lavoratori di Leonardo, per chiedere all’azienda di rendere noto - prima ai sindacati e poi alle istituzioni - il piano industriale. Un corteo pacifico durante il quale tutti hanno chiesto, con forza, la difesa di due settori fondamentali come l’Automazione (una realtà consolidata e forte) e la Cybersecurity (il futuro dell’azienda). Insieme a lavoratori e parti sociali chiediamo anche nuovi investimenti, che sviluppino al meglio queste due vere e proprie eccellenze genovesi. Non accetteremo alcun disimpegno, che porti alla perdita di pezzi pregiati dell’apparato industriale genovese e nazionale. Siamo di fronte a uno dei più grandi poli di innovazione d’Italia e Leonardo recentemente si è aggiudicata una commessa da 648 milioni di dollari per il settore della Difesa negli Stati Uniti. Non si può pensare di mettere a repentaglio posti di lavoro e competenze.

La Regione deve necessariamente fare la sua parte e sarà nostro impegno portare la questione in consiglio regionale.

 

Giovanni Lunardon, capogruppo del Pd in Regione Liguria.

Gianni Pastorino, capogruppo Linea Condivisa in Regione Liguria.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport