Secondo binario operativo per il Vte - Pte

Il Vte Pte di Genova Voltri - Pra'

Pochi giorni fa è diventato operativo il secondo binario di accesso al terminal container Psa di Genova Pra', realizzato da Rete Ferroviaria Italiana con un investimento di trenta milioni di euro. Questo è solo il primo di una serie d'interventi programmati da Rfi e dall'Autorità portuale per potenziare la ferrovia del porto ligure nei due bacini di Pra' e Sampierdarena. I lavori proseguono fino a dicembre di quest'anno con la costruzione di due binari nello scalo, che si aggiungeranno agli attuali quattro, di un passaggio a livello che separerà i movimenti ferroviari da quelli stradali e del nuovo varco doganale. In una seconda fase sarà ampliato il fascio merci e saranno allungati i binari fino a 750 metri.
Questi lavori raddoppieranno la capacità di movimentazione ferroviaria del terminal Psa, cui contribuiranno anche due nuove gru ferrate al servizio del parco ferroviario. Oggi il terminal può muovere 120 treni la settimana ed è collegato a tutte le principali destinazioni nazionali del Nord Est (Padova, Verona, Reggio Emilia e Rubiera) e Nord Ovest (Rivalta Scrivia e Milano), nonché con la Svizzera e l'Europa Centrale (Basilea) mediante un servizio operato direttamente da Psa Genova Prà.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport