Costa Concordia demolita a Genova

La Costa Concordia sarà demolita a Genova

La Costa Concordia sarà demolita a Genova

Alla fine la Costa Concordia sarà demolita a Genova. La Lanterna ha vinto la concorrenza di un altro porto

e quindi il capoluogo ligure avrà notevoli benefici, a partire da più posti di lavoro, circa cento, in arrivo. Decisa anche la data del rigalleggiamento: il 20 luglio. La nave sarà rimorchiata verso Genova e l’operazione sarà condotta da Titan Micoperi, che ha già guidato il parbuckling (il raddrizzamento) dello scafo. Il gruppo Costa, insieme a legali e assicuratori, sta lavorando alla sottoscrizione del contratto che affiderà ai gruppi San Giorgio, Mariotti e Saipem, in collaborazione con l’Autorità portuale di Genova, il processo di smantellamento del relitto. Servirà poi un passaggio in Conferenza dei servizi, prevista per il 16 giugno, per arrivare all’annuncio ufficiale della scelta di Genova.
Al settimo cielo Luigi Merlo, il presidente dell'Autorità Portuale di Genova, che confidava in questa scelta e da tempo affermava che Genova era pronta per ospitare la Costa Concordia.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport