Per il secondo anno, il bonus baby sitting

Un altro bonus, l'ennesimo di questo esecutivo, questa volta riguarda il settore del baby sitting, che è attualmente attivo. La cifra elargita può arrivare fino a cento euro a settimana, è erogata per l’acquisto di servizi di baby sitting o di servizi integrativi per l’infanzia. Può essere utilizzato fino al 30 giugno.
"Molto importante, sottolineare che esso potrà essere utilizzato anche per l'iscrizione ai centri estivi, ai servizi socio educativi territoriali, ai centri con funzione educativa e ricreativa e ai servizi integrativi o innovativi per la prima infanzia" osserva al dettaglio il genovese Guglielmo Bonanno, Presidente per la Liguria del Patronato INAPI e Responsabile Regionale dell'Associazione Tributaristi Italiani. "Vanno allegate le ricevute di pagamento, e in un secondo momento lo stato interverrebbe con accreditando alla famiglia la spesa effettuata. L'anno scorso ci fu già nella scorsa estate, fu un primo tentativo, ed i pagamenti arrivarono in un secondo istante" chiosa lo stesso Bonanno.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport