I prezzi a Genova

In questi ultimi mesi si parla spesso dei prezzi con i quali consumatori e utenti si devono raffrontare.

È notizia di oggi che la Direzione Statistica e Sicurezza Aziendale del Comune di Genova ha elaborato uno studio dell’indice dei prezzi al consumo del mese di aprile 2013 nel capoluogo ligure. Il dato marca che rispetto al mese di marzo, i prezzi sono diminuiti dello 0,2%, ma aumentati di ben 1,6% rispetto ad aprile 2012 e questo è un aumento corposo, che si sente nelle tasche, sempre più povere, dei genovesi.

I servizi, su base mensile, restano invece invariati, anche il prezzo dei prodotti acquistati con maggiore frequenza dai consumatori genovesi a livello congiunturale restano pressoché immutati. Cambia il discorso per quanto riguarda i prodotti a media frequenza di acquisto e a bassa frequenza, a livello mensile, con una diminuzione che si attesta attorno allo 0,3%.

A sorpresa, e questo rende felici chi si sposta con mezzi propri, la benzina su base mensile è diminuita. Un dato facilmente rintracciabile, basta alzare lo sguardo e osservare i numeri in alto in ogni distributori. Sono lontani i picchi di qualche mese fa, con la “verde” che superava la soglia psicologica dei 2 euro al litro. In questo caso la benzina cala del 0,3%, aumentano, invece, i pezzi di ricambio e gli accessori. La stessa cifra, meno 0,3%, interessa anche il comparto spettacoli, ossia cinema e teatri e utensili atti al giardinaggio.

Segno più per il comparto comunicazioni, telefonini, telefax, telefoni fissi, con una quota che si attesta ben oltre il 2%.

Con la crisi che avanza imperterrita non potevano che arretrare i prezzi di ristoranti e, a sorpresa, anche dei bar, con un segno meno del 0,4%.

Per quanto riguarda il settore alimentari aprile 2013 ha registrato un aumento di pane, carni (quasi impercettibile, stimato sullo 0,1%), pesci, olio, zucchero, frutta (un aumento marcato, quasi del 2%, un classico per questo periodo dell’anno), caffè, te e cacao. Di segno opposto i prezzi di birra, super alcolici, latte, formaggi, gas e gasolio.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport