Saldi, partenza al rallenty

Nonostante i forti saldi, pochi clienti a Genova

Nonostante i forti saldi, pochi clienti a Genova

Sarà stata l'allerta meteo 1 su tutta la regione, la voglia di aspettare i veri affari che arrivano sempre al termine

della stagione dei saldi, oppure ancora la mancanza di liquidità, fatto sta il primo giorno a Genova è partito davvero al ribasso. Zero code, nemmeno nei centri commerciali. Al momento nessun bollino rosso per cercare il parcheggio. 
A stupire i consumatori genovesi, all'apertura dei saldi, sono stati i prezzi: dimenticate i tempi in cui si iniziava con pallidi -20 o 30 per cento. I saldi 2014 aprono all'insegna del -50 per cento, insomma super vantaggiosi, eppure.... Da Tezenis a Benetton, passando per Intimissimi, Stefanel e il colosso svedese HM. E in via venti Settembre, in molte catene di abbigliamento, si arriva già al 70 per cento. Ma i genovesi guardano e poi, forse, compreranno...Al momento bisogna accontentarsi di questo. E in altre città la situazione non cambia più di tanto, eccezion fatta Milano (parecchie code in centro e nel quadrilatero della moda) e l'Outlet di Serravalle Scrivia nell'alessandrino.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport