Cessato allarme meteo

Il torrente Bisagno è colmo d'acqua

Il torrente Bisagno è colmo d'acqua

Tanta paura, corsi d'acqua stracolmi, umidità alle stelle e nuvoloni plumbei all'orizzonte, ma nessun ferito

e solo danni marginali. E' questo il bilancio provvisorio dopo che alle 13 di oggi è cessata l'allerta meteo in tutta la Liguria. A comunicarlo l'assessore regionale alla Protezione Civile, Renata Briano. "Ora si lavora per rimettere in sicurezza frane e strade".Sono circa 150, in tutta la Liguria, le persone sfollate per il maltempo, di cui quasi la metà nello spezzino, altrettante nel chiavarese. Le loro case sono minacciate da frane o possibili esondazioni. Anche se il livello dei torrenti è calato, resta confermata, fino alle 18, l'allerta 2, il massimo grado, per lo spezzino, il Tigullio e il retroterra di Genova, mentre nel resto della regione l'allerta è di tipo 1.
Anche il Bisagno è interamente ricoperto dall'acqua e presenta un colore verdognolo, tipico di un corso macchiato dal fango, mentre Polcevera, Leira a Voltri e Varenna a Pegli appaiono in grado di contenere la massa d'acqua.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport