Un successo la fiction su Sossi

Impareggiabile la fiction andata in ond su Rai uno questa sera, in attesa dei dati dell'audience

Impareggiabile la fiction andata in ond su Rai uno questa sera, in attesa dei dati dell'audience

Prima quella sul commissario Calabresi, questa sera sul giudice genovese Mario Sossi. La fiction andata in onda

su Rai Uno sfonda, davvero bellissima, ben fatta e non di parte, con tanti scorci sulla Genova anni Settanta che viveva nel pieno degli Anni di Piombo.
Ricostruita fin nei minimi dettagli la situazione del giudice genovese ancora vivo, rapinato dalle Brigate Rosse nel 1974 nel cuore della Genova bene. Nella fiction terminata da pochi minuti e che domani avrà il suo prologo, davvero superba la regia e un Alessandro Preziosi camaleontico, nei suoi panni tra le aule del tribunale nostrano. Complimenti al regista per aver cambiato Genova da quella attuale a quella del '74, con i bus dell'epoca, persino le vie degli anni Settanta. il giudice Sossi aveva sempre il "Corriere Mercantile" tra le mani e un atteggiamento impeccabile nell'attaccare le Brigate Rosse per i loro crimini. Non resta che aspettare la seconda puntata che andrà in onda in prima serata su Rai Uno.
In un'ora e mezza di fiction si sono visti tanti scorci della nostra città: dal porto Antico, a Nervi, per poi passare all'area del centro storico e Carignano. Peccato davvero che l'amore di una vita, la moglie di Sossi, se ne sia andata da pochi giorni. Lei che aveva contributo alla fiction.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport