La Regione Liguria finanzia i borghi isolati

La Regione Liguria finanzia i borghi isolati

La Regione Liguria finanzia i borghi isolati

Claudio Burlando, il Governatore della Regione Liguria, li ha sempre avuti a cuore e infatti non si contano

le visite presso i borghi più remoti delle quattro province della nostra regione. Un milione e 847.000 euro per il ripristino delle strade interrotte a seguito delle alluvioni che si sono succedute dall’ottobre 2013 al gennaio di quest’anno. Sono i fondi stanziati oggi dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alle infrastrutture, Raffaella Paita, candidata in rampa di lancio alle prossime primarie del centrosinistra per scegliere il successore di Claudio Burlando. I finanziamenti riguardano 36 interventi in altrettanti Comuni liguri dove non esistono alternative viarie. Le risorse provengono dalle accise sui carburanti 2014, stimate complessivamente intorno ai 5,5 milioni di euro e in parte già utilizzate per interventi simili.
I Comuni beneficiari sono, in Provincia di Genova  Campo Ligure in Valle Stura; Borzonasca, Favale di Malvaro, Leivi, Mezzanego, Tribogna e S. Stefano d’Aveto a levante; Serra Riccò in val Secca.
Oltre ai 13 milioni di euro già stanziati, serviti per coprire le somme urgenze, si attende la ripartizioni tra le regioni colpite dal maltempo dei 20 milioni della Legge di Stabilità.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport