Province, e ora che succede?

Il Commissario Piero Fossati

Il Commissario Piero Fossati

Che fine farà la vetusta Provincia di Genova? Assorbita in toto dalla nuova realtà della città metropolitana

e il Commissario Piero Fossati? E’ arrivato nel primo pomeriggio il sì definitivo alla Camera dei Deputati alla Legge Delrio che abolisce le Province. Il testo è stato approvato a Montecitorio con 260 sì, 158 no e 7 astenuti. Contro hanno votato Forza Italia, Movimento 5 Stelle, Lega, Sel e Fratelli d’Italia. Durante la votazione più volte il capogruppo di Fi Renato Brunetta ha urlato “Golpe! Questo è un golpe! Votiamo compatti no”. Dopo il voto, dai banchi del Pd si è levato un applauso. Paradossalmente, con l’abolizione delle Province e la nascita, a Genova, dell’area metropolitana, si assisterà a un aumento di 280 consiglieri.”Quanto è stato approvato ci porterà a uno stato di confusione totale nel breve periodo – commenta a Telenord il presidente della Provincia di Savona, Angelo Vaccarezza – Non sapremo chi dovrà erogare i servizi e a pagarne le conseguenze saranno i cittadini. Al termine del riordino, ci saranno aree più fortunate, quelle dove nasceranno le aree metropolitane, che avranno un nuovo ente di riferimento, e altre aree non metropolitane dove non sarà possibile assicurare gli attuali servizi. Insomma, la situazione peggiorerà e al tempo stesso aumenteremo le poltrone”.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport