Polo petrolchimico, da Multedo a Cornigliano?

Fioccano le proteste e divampano le polemiche in fondo al torrente Polcevera,. sponda di Cornigliano, quartiere già martoriato per via dello smog ed inquinamento. Il polo petrolchimico sarà trasferito da Multedo alla foce del torrente Polcevera, pare, infatti.
Al momento l’ipotesi più probabile è che Carmagnani e Superba traslochino in una parte del terminal Messina, sulla sponda sinistra del Polcevera. Al terminal contenitori verrebbero sottratti circa 35mila metri quadrati di spazi anche se la società Messina - che oltre al terminal controlla la compagnia di navigazione - non è ancora stata contattata per verificare la disponibilità a cedere parte delle proprie aree. Il deposito di gas naturale liquefatto, il carburante eco-sostenibile con il quale vengono rifornite le navi di ultima generazione, dovrebbe invece occupare uno spazio di circa 15mila metri quadrati e essere realizzato sulla sponda destra del Polcevera, nelle aree ex Ilva, oppure a pochi metri dalla costa, su una parte della diga foranea del porto.
Ma nel caso in cui dovessero emergere criticità, non è escluso che Carmagnani e Superba possano trovare spazio nelle aree ex Ilva oppure sulla diga foranea del porto di fronte alla foce del Polcevera e di conseguenza il deposito di Gnl all’interno del terminal Messina.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport