Il calvario di Lungomare Canepa, lavori infiniti

Lungomare Canepa

Lungomare Canepa

Da un lato vi una cittadinanza, che abita, tra via Sampierdarena e Lungomare Canepa stessa, zone anguste, trafficate, irte di problemi come la prostituzione selvaggia, i papponi che circolano, le risse, il degrado, che non ne possono più. Dall'altro lato ecco che i lavori su Lungomare Canepa sono davvero infiniti, in più ci si mettono gli ultimi incidenti, il traffico feroce dettato dal crollo del Morandi, la gru ribaltata, il muretto franato, gli scioperi ai valichi portuali. Con il comitato di Lungomare Canepa che continua a tappezzare tutta la via di scritte sui terrazzi eloquenti, e di volantini in tutta via Buranelli, via Avio, via Molteni, piazza Settembrini. La situazione è davvero al collasso ed i sampierdarenesi (parte bassa) non ne possono più. In attesa del termine dei lavori e degli ultimi ritocchi al restyling globale, si spera in una accelerazione dell'opera o si rischia un collasso.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport