Intensa mareggiata tra Rapallo e Riva Trigoso

Non siamo ai livelli dello scorso 30 ottobre 2018, ma a distanza, quasi esatto, di un anno dalle raffiche di vento più violente del XX secolo in Liguria, ritorna il rischio onde alte. L’anno scorso, le onde arrivarono fino ai primi negozi di Rapallo, deturparono la passeggiata di Nervi, ridussero in cenere il caratteristico borgo di Boccadasse. Ora, dalle 11,30 di oggi, stanno mettendo a serio rischio alcuni stabilimenti balneari tra Portofino e Sestri Levante, in particolare a Cavi di Lavagna e Lavagna.
Infatti, è stata decisa la chiusura delle gallerie di Sant'Anna, sulla Strada Statale 1 dell'Aurelia, che collegano Sestri Levante e Lavagna per allagamento del manto stradale.

Il traffico al momento viene deviato nel tratto dei caselli di Sestri Levante e Lavagna (A12). Sul posto sono presenti le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione dell’emergenza e per il ripristino della normale circolazione nel più breve tempo possibile.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport