Sampierdarena, foto scandalo di un homeless

Lo scatto dello scandalo a Sampierdarena, un quartiere indignato

Lo scatto dello scandalo a Sampierdarena, un quartiere indignato

Sta girando in rete da ieri ed è la pietra miliare dello scandalo in cui versa la delegazione di Sampierdarena (la parte bassa) da anni. Nella centrale piazza Vittorio Veneto, un tempo salotto buono del quartiere operaio, da anni vi sono diversi homeless. Tra questi, ne ve è uno molto conosciuto. per ovvie ragioni di privacy abbiamo oscurato il suo volto. Questo signore, in pieno giorno, incurante di tutto e tutti, dei passanti, del galateo, del quieto vivere, in evidente stato di ubriacatezza palese e latente, con in mano una scatolina di vino bianco come si evince dalla foto, si cala i pantaloni e fa i suoi bisogni tra due bidoni della spazzatura. Se ne sta bello beato per circa cinque minuti, sorride, si alza barcollante e lascia i suoi bisogni davanti a tutti, tra i tassisti esterefatti. 
Non è il solo homeless che bazzica in zona. Vi sono sempre due ragazze che ad ogni ora del giorno, che sia festivo o feriale, fermano i passanti in fondo a via Buranello chiedendo due spiccioli in maniera insistenza, ma sono molto giovani. Poi vi è il gruppo di centrafricani che bazzica davanti al distributore automatico notte tempo, trasformandolo in un altro urinatorio (a volte), quindi il gruppo di ecuadoriani con le solite birre in mano che, dopo la terza lattina, iniziano a molestare ogni ragazza che passa, con gli sguardi e a parole.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport