Festival della Scienza e Gaslini

In occasione del “Festival della Scienza 2012”, diversi medici e ricercatori dell’Istituto Giannina Gaslini

sono stati chiamati a dare il loro contributo scientifico ed educativo partecipando ad alcuni degli innumerevoli eventi culturali e didattici, in programma a Genova dal 25 ottobre al 4 novembre.

Il primo appuntamento è la partecipazione alla conferenza "Scienze della Vita e Nostro Benessere: la Sfida più Dura!" - di carattere divulgativo e accesso gratuito - che si terrà sabato 27 ottobre, dalle 16:00 alle 18:00, presso la Sala del Telegrafo del Palazzo della Borsa, in Via XX Settembre, 44. Alla tavola rotonda “Ruolo della Tecnologia nelle Malattie dello sviluppo delle Vie Urinarie” parteciperanno il direttore dell’U.O. Nefrologia del Gaslini, prof. Gian Marco Ghiggeri, insieme ai colleghi Beatrice Damasio e Enrico Verrina del Gaslini, con Gabriele Chiusano dell’Università di Genova.

Domenica 28 ottobre alle ore 18.00 presso l’Auditorium S. Salvatore, in Piazza Sarzano si terrà la conferenza: “Cellule staminali da cordone ombelicale: Attualità e applicazioni future” con la partecipazione del prof. Francesco Frassoni, Direttore del Centro Cellule Staminali e Terapia Cellulare dell’Istituto Gaslini, con i professori Martino Introna e  Paolo Rebulla, moderati dal prof.  Alberto Marmont. Una serie di interventi che fa luce sulle conoscenze attuali riguardo all'utilità e alle potenzialità delle cellule staminali prelevate da cordone ombelicale. Chiarendo la differenza fra cellule staminali emopoietiche e mesenchimali, si offre una panoramica completa delle indicazioni e delle prospettive dei diversi tipi di intervento.

Lunedì 29 ottobre alle ore 11:30 presso la Sala delle Letture Scientifiche di Palazzo Ducale il prof. Lorenzo Moretta, Direttore Scientifico dell’Istituto Gaslini e il prof. Giovanni Melioli, Coordinatore del Laboratorio Centrale di Analisi daranno vita al dialogo “La ricerca pubblica e privata in Italia: quali prospettive?”: importante incontro di discussione e orientamento per i numerosi studenti selezionati dal progetto del Ministero dello Sviluppo Economico “Futuro Prossimo”, aperto al pubblico e trasmesso in diretta streaming.

Martedì 30 ottobre alle  ore 16.00 presso il Galata Museo del Mare si terrà: “Malattie rare: come studiarle e perché”, incontro con Sabrina Chiesa, Caterina Mele, Paraskevas Iatropoulos, moderato dal prof. Marco Gattorno dell’U.O. Reumatologia dell’Istituto Gaslini. Coordinati da Marco Gattorno, i ricercatori dell’Istituto Gaslini di Genova e dell’Istituto Mario Negri di Bergamo faranno il punto sui risultati ottenuti negli ultimi anni e spiegheranno perchè è importante la ricerca sulle malattie rare.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport