Don Farinella attacca Bertone

Il Cardinal Bertone è finito nelle mire di Don Farinella

Il Cardinal Bertone è finito nelle mire di Don Farinella

E' un attacco durissimo quello di Don Farinella, il famoso prete di San Torpete, ad Oregina, in via Vesuvio

un parroco di frontiera e di estrema sinistra, noto per le sue invettive contro Forza Nuova e a favore di un presepe composto da tante statuine multietniche. Don Farinella oggi ha preso di mira il Cardinale Bertone (un tempo a Genova, prima di Bagnasco). «Bertone deve vergognarsi. Ma lui non è un prete, fa finta. E’ un miscredente, si sta dimostrando quello che è. Non è un uomo di fede, è solo un uomo di potere. Anzi, un imbecille. ha una casa da settecento metri quadri e afferma di stare dalla parte dei poveri, ma che uomo di chiesa è? Forse vuole giocarci a golf, nell’appartamento. Se fosse davvero un uomo di fede finito il servizio se ne sarebbe andato dai salesiani, a vivere in una stanzetta piccolissima come ha fatto il cardinal Martini. Più che uno scandalo è un’indecenza, un affronto al Papa che mi dicono sia incazzatissimo». Don Farinella continua nella sua invettiva durissima: «Bertone è uno che ha messo il precedente Papa nelle condizioni di dimettersi, con tutte le gaffes che ha fatto, con l’incapacità che ha dimostrato e ora si prende pure un appartamento di 700 metri quadri. Una splendida campagna per l’otto per mille della Chiesa cattolica».
Don Farinella chiude con una chicca: "Il Papa è troppo buono. Se fossi nel Sommo Pontefice lo manderei a spaccare pietre togliendoli i gradi di sacerdote".

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport