Sale la febbre per i Mondiali in Brasile

Il mega schermo del Nostradamus

Il mega schermo del Nostradamus

Le bandiere sui terrazzi e nei negozi sono iniziate a spuntare dopo la bella vittoria all'esordio del Mondiale in Brasile

per 2-1 sulla forte Inghilterra. A Genova l'entusiasmo decolla giorno dopo giorno per gli azzurri, tipico dei genovesi, ma sono tanti i pub, bar, pizzerie e ristoranti che trasmettono tutte le partite non solo degli azzurri di Cesare Prandelli (tra i 23 c'è il genoano Mattia Perin, terzo portiere della squadra quattro volte campione del mondo), ma anche delle altre nazionali impegnate in questo torrido e umido mondiale in terra sudamericana.
Uno tra questi è senza dubbio il Nostradamus, alla Foce, vicinissimo alla Questura. Aperto da pochissimi giorni, il titolare Antonio Riotto è entusiasta dopo i primi giorni e spiega: "Trasmettiamo tutte le partite con Sky HD su due megaschermi in alta definizione e su tutti i tv led! E non solo i match dell'Italia. Abbiamo la possibilità di vedere più partite contemporaneamente avendo fatto più contratti con Sky, questo servirà poi avanti per vedere diverse partite della serie A italiana, alla Champions League, il moto gp, la F1 ecc. Si comincia anche con le serate di musica e cabaret! Ieri sera grande successo per l'esibizione del maestro Marcello Picchioni al pianoforte e oggi musica jazz! Venerdì alle 18 Italia - Costarica ed alle 22 grande cabaret comedy night! Insomma, l'antipasto è ricco, ma è d'obbligo un bel Forza Azzurri! Voliamo agli ottavi di finale!".

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport