Vaccinare i senza dimora genovesi

“Bene, ma tardiva la scelta di attivare un camper per la vaccinazione per i senza fissa dimora: è da più di un anno che chiediamo di fare qualcosa per le persone più fragili ed esposte a rischio, ma le risposte arrivano solo ora”, così il consigliere del Partito Democratico Pippo Rossetti dopo l’avvio della vaccinazione dei senza fissa dimora con un camper posizionato a Caricamento. 

“A giugno, inoltre, avevamo anche presentato un ordine del giorno e delle interrogazioni, in cui sollecitavamo la Regione ad attivarsi per vaccinare i senza dimora, ma sono rimaste richieste inevase, per la lentezza con cui la giunta affronta i problemi e ritarda le decisioni in aula. Questo drammatico ritardo evidenzia una grave dimenticanza da parte della Regione per un mondo di persone con grandi difficoltà”.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport