Murolo (Fdi): "Ucraina, il grande cuore dei genovesi"

"Noi Genovesi veniamo a torto accusati alcune volte di essere chiusi, poco ospitali e cortesi, eppure sull'accoglienza alle famiglie ucraine che scappano dalla guerra, siamo in linea con quanto fanno le altre regioni italiane". Giuseppe Murolo, Responsabile regionale Cultura di Fratelli d'Italia, sottolinea l'accoglienza dei Genovesi, in ogni campo per gli sfollati. "Quello che stiamo vedendo con i nostri occhi sgomenti, credo che nessuno lo avrebbe immaginato: nel 2022, nel cuore della nostra Europa, una guerra che poteva essere benissimo evitata se l’unione europea e l’Occidente in generale non avesse fatto finta di nulla per moltissimo tempo. Ed i Genovesi stanno facendo il loro, accogliendo gli ucraini, aprendo le porte con generosità ed impegno. E non solo gli istituti religiosi o le parrocchie stanno facendo il loro con varie raccolte; vedo molta solidarietà anche tra i laici, tra le associazioni di volontariato, commossi da immagine che fanno davvero emozionare. Fratelli d’Italia è in prima fila per la raccolta di beni di prima necessità e accoglienza in struttura abitative di donne e di bambini che scappano da questa immane tragedia".

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport