Greenpeace seguira’ la Concordia

Andrea Purgatori, presidente Greenpeace

Dalla Rainbow Warrior, nave ammiraglia dell'associazione ambientalista, il neo presidente di Greenpeace,

Andrea Purgatori, ha manifestato la sua preoccupazione per il trasferimento della Concordia a Genova. Ecco quanto ha detto: "Seguiremo lo spostamento della Concordia per mare e per cielo". "Siamo preoccupati, abbiamo posto molti interrogativi a partire dal perchè un viaggio per Genova che durerà 6-7 giorni con rischi molto grossi. Non è una questione politica ma legata ai rischi reali se la nave dovesse avere un incidente o se si dovesse sganciare un cassone".

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport