Confermati altri 100 milioni di euro per la Valpolcevera

Sampierdarena, Cornigliano, Coronata: la parte bassa della Valpolcevera

Sampierdarena, Cornigliano, Coronata: la parte bassa della Valpolcevera

Questa mattina durante l’audizione del Ministro Salvini in 8a commissione Lavori pubblici al Senato, il Ministro dei Trasporti rispondendo alle domande poste dal vicepresidente della commissione e senatore del Partito Democratico Lorenzo Basso, tra cui quella riguardante le risorse per il territorio della Valpolcevera, ha annunciato che sono stati inseriti gli ulteriori 100 milioni di euro per il Progetto integrato di riqualificazione e rigenerazione urbana del Campasso e di Certosa.
 
“Dopo le prime risorse stanziate in Estate - spiega Lorenzo Basso senatore Pd ligure e vicepresidente commissione Lavori pubblici e ambiente in Senato - non erano state calcolate ulteriori risorse per indennizzi e opere di riqualificazione per le zone di Certosa e Campasso, perché i lavori che stanno interessando i quartieri erano considerati una 'riattivazione di linea'. Grazie però al prezioso impegno dei Comitati, del Partito Democratico in Comune e in Regione si è riuscito a far capire che si tratta invece di un’opera fortemente impattante sul tessuto cittadino e urbano. Così dopo gli 89 milioni di euro stanziati in estate arriva il completamento del contributo con ulteriori 100 milioni di euro, che serviranno per il completamento del Progetto integrato di riqualificazione e rigenerazione urbana del Campasso e di Certosa".
 
"Raggiunto questo risultato - conclude Basso - ora monitoreremo l'utilizzo di queste risorse che, non solo dovranno indennizzare i cittadini, ma ridare a tutta l'area soggetta ai lavori e ai disagi - da Sampierdarena a Certosa, Rivarolo e Fegino - un’opportunità di rinascita e riqualificazione, a partire dalle coperture ferroviarie dove necessarie”.
Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport