Ostacoli per l'impianto della Volpara

L'interno della discarica della Volpara, dietro a Pontecarrega

L'interno della discarica della Volpara, dietro a Pontecarrega

Mettici una serie di cittadini che si sono auto organizzati in una sorta di contenitore civile di idee, il presidente

del Municipio competente Agostino Gianelli (Rifondazione Comunista) e poi ancora gli ostacoli di natura tecnica, sulle dimensioni e la mole di rifiuti contenuti. Tutti insiemi questi fattori hanno creato un risultato: sulla discarica di Staglieno della Volpara si va verso il muro contro muro. da quando Scarpino, sopra Sestri Ponente, ha iniziato a vacillare, i cittadini che abitano nei pressi della Volpara, e quindi quelli di Pontecarrega (Piazzale Adriatico e dintorni), già colpiti dall'alluvione del 4 novembre 2011, hanno eretto le barricate, con tanto di corteo in mezzo alla strada dietro a uno striscione nero.
Ora è nato un osservatorio, "Rifiuti zero in Valbisagno", atto al monitoraggio dell'impianto di Amiu in tutta la zona. IL tutto dovrà essere fatto dal Municipio Media Valbisagno come stabilisce un ordine del giorno approvato lo scorso lunedì in sala.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport