La Concordia e' a Genova

La Concordia e' a Genova

La Concordia e' a Genova

Finalmente ci siamo. Dopo una lunga e lenta traversata attraverso il Tirreno, scortata dai rimorchiatori e inondata

dalle polemiche che l'anno circondata, il relitto della Costa Concordia è visibile ai genovesi fin dalle prime ore di questa mattina nello specchio acqueo del Golfo del Leone. E sono in migliaia, grandi e piccini, che muniti del vecchio binocolo, cannocchiale o armati della buona vista, ammirano la grande nave passeggeri che fu inaugurata in Toscana nel luglio del 2006.
I posti migliori per osservarla sono la Spianata di Castelletto, il Righi poco dopo il capolinea della funivia Zecca - Righi, un po' tutto il ponente cittadino, a partire dal Belvedere a Sampierdarena, la passeggiata di Voltri, Torre Cambiaso e La Vetta di Pegli, il Cep, le Lavatrici e infine Mele, alle spalle di Voltri.
A mezzogiorno circa, la Costa Concordia era trainata dai rimorchiatori genovesi Svezia e Spagna, stava entrando alla velocità di 0.3 nodi nel bacino di Pra’-Voltri. Ad attenderli una imbarcazione degli ormeggiatori con il ministro Galletti, il presidente della Regione Claudio Burlando e il presidente dell’Autorità portuale Luigi Merlo. Alle 14 è previsto l'attracco in banchina. Massima riservatezza e sicurezza garantita attorno al relitto della Costa. 

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport