Stabilimenti, ripresina a settembre

dati finalmente positivi per gli stabilimenti balneari genovesi

Dati finalmente positivi per gli stabilimenti balneari genovesi

Passato il luglio e l'agosto più disastrosi degli ultimi cinquant'anni, gli stabilimenti balneari genovesi, di corso

Italia e delle riviere di ponente e levante, si rimboccano le maniche e iniziano a racimolare qualche buon affare in questi primi sei giorni di settembre, giorni nei quali il sole non è mai mancato. Non basterà a confortare il settore turistico che da giugno ha subito perdite fino al 40%, flagellato dalla crisi e soprattutto dal maltempo: ma questo finale di stagione con cielo blu e temperature miti servirà almeno a risollevare gli animi. "Siamo fiduciosi - conferma l'assessore regionale al Turismo Angelo Berlangieri - Avevamo registrato una maggiore propensione a fare vacanze in Liguria da parte di italiani e stranieri. Le aspettative sono poi state tradite dal tempo, ma possono avverarsi a settembre".
Dai primi sei giorni, dalle riviere genovesi,. si parla già di un bel più 10% rispetto al settembre 2013. La voglia di mare è sempre tanta, anche e a maggior ragione a settembre, alla vigilia della riapertura delle scuole e delle lezioni all'Università. L'autunno incombe.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport