Consensi e "niet" per il nuovo Waterfront

Il Waterfront di Piano ha

Il Waterfront di Piano ha "pro" e "contro"

Come era prevedibile quando un progetto importante viene stilato, ci sono i favorevoli e i contrari. E non

poteva fare una eccezione il maestoso Waterfront 2 stilato dall'architetto ed archistar genovese, nonchè senatore a vita di fresca nomina, Renzo Piano.
Se da un lato Massimo Perotti, il patron di Ucina, la Confindustria della Nautica italiana, parla apertamente di un progetto da trenta e lode,dall'altra parte della barricata arrivano commenti non felici dal vice sindaco Stefano Bernini, dagli abitanti di Carignano e da chi possiede attività commerciali nella zona interessata dai cambiamenti epocali, che dovrebbero interessare una vasta area tra la stazione marittima e la Foce.
Per Bernini "ci sono tanti nodi da approfondire prima di passare alla progettazione vera e propria - spiega l'ex presidente del Municipio Medio Ponente, quello che raggruppa Sestri e Cornigliano - Ho dei dubbi sul collegamento della Sopralevata con il canale previsto da Piano. E poi l'area delle Riparazioni Navali? Manca una sosta per i bus turistici e il Palasport...mi lascia un po' perplesso. Vedremo nei prossimi giorni il da farsi".

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport