Amiu assume i precari

Amiu ha un accordo con i sindacati sui precari da assumere

Amiu ha un accordo con i sindacati sui precari da assumere

Potranno spazzare la strada, svuotare i cassetti della "rumenta", fare la raccolta differenziata o ancora togliere

le deiezioni canine, insomma, saranno operatori ecologici a tutti gli effetti, sempre meglio che stare a casa a lamentarsi per uno stipendio che non arriva più. Amiu, l'azienda municipalizzata igiene urbana, è pronta ad assumere i precari. Si tratta di 120 posizioni, di una lista che il sindacato e l'azienda hanno stabilito da circa due anni, all'interno di un accordo sindacale che ha unificato due precedenti "liste" di lavoratori, che sono stati assunti per diversi periodi, a tempo determinato, da Amiu.
Anche i sindacati confermano l'accordo: "Vedremo quante nuove unità sono comprese nel piano, ma noi siamo pronti a fare un passo avanti nei confronti dell'azienda: se si apriranno solo 60 posizioni, la metà di quelle previste, allora tutti i futuri neo assunti sono disposti ad accettare un contratto part time, pur di vedere definita la loro posizione nei confronti dell'azienda". 

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport