Allarme fogne in via Robino

La fogna presente nel giardino del signor Lauria

La fogna presente nel giardino del signor Lauria

Un problema che si sta allargando a macchia di leopardo, un'emergenza in piena regola

con la quale fare i conti ogni giorno, a ogni ora. Ormai a Marassi Alta non si parla d'altro. Stretta tra il Biscione e gli annosi problemi legati alla viabilità dello stadio, in via Robino, nella parte medio alta, il signor Franco Lauria non sa più a che santo appellarsi. Una visibile fogna da settimane sta deturpando il suo meraviglioso giardino, che gode di una vista mozzafiato sulla Superba.  "La fogna è proprio davanti alla mia porta. Tutti si rimpallano le responsabilità e alla fine nessuno ha aggiustato il danno che ha dato problemi anche ai vicini di casa. La lunga sequenza di telefonate è iniziata rivolgendomi all'Asl, ma l'addetto mi ha passato un servizio di acque pubbliche che non ha potuto fare altro che constatare il problema. Anche i nas si sono limitati ad alcune frasi di circostanza, ma non è compito loro. Dall'Iren di via Santi Giacomo e Filippo hanno invece mandato un camion con degli addetti, i quali hanno spruzzato del colorante. Ben poco è stato risolto". 
Una residente del palazzo a fianco alla casa indipendente del signor Lauria ha un vistoso danno alla parete della cantina, qualche metro più su un altro giardino di via Robino ha lo stesso problema e miasmi insopportabili. "Ho cercato di limitare il problema gettando dello stucco sulla parete, poi ho fatto costruire un tombino, altrimenti c'era il rischio che tutto il mio giardino si allagasse. Gli effetti sono stati irrisori e il danno è visibile a tutti. Quale potrebbe essere il motivo della perdita? Secondo gli operai dell'Iren potrebbe arrivare da una conduttura danneggiata tra via Bracelli e via Robino, ma per quanto tempo ancora dovremo subire questo danno?".

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport