Rossetti (Pd): "Toti manipola i dati sul Covid"

Attacco durissimo e senza precedenti quello del consigliere regionale del Pd, Pippo Rossetti da Certosa, alla giunta Toti sui vaccini anti Covid: "Domani con la sorprendente presenza di rappresentanti del Governo  - ma li hanno visti i dati ? - ci sarà la passerella della Fiera e una messa in scena mediatica  che serve solo a nascondere il fallimento delle vaccinazioni in Liguria. Siamo sotto media nazionale per vaccini fatti, per persone sopra i 70 e gli 80 in attesa della prima dose, siamo sotto media nazionale per il personale sanitario vaccinato. Siamo con novantenni prenotati a maggio, comunità di disabili e psichiatriche ancora in attesa,  ultra fragili non ancora prenotati! Le farmacie faranno pochissime vaccinazioni e i medici di famiglia avranno pochi vaccini per i loro pazienti. La cosa sorprendente e penosa è la manipolazione dei dati fatta dalla Regione. Pur di far avanzare la Liguria nelle classifiche nazionali -  Toti ammette che la Regione riduce l'universo della popolazione di riferimento, perché lui sa che il 20% della popolazione non si farà vaccinare,  così aumenta il dato statistico dei vaccinati fatti. A noi Liguri interessa sapere se e quando saremo vaccinati, per la nostra salute, per l'economia e la normalizzazione della nostra vita. 
Meno interessante la sfilata a reti unificate di domani a cui - fregandosene della convocazione del Consiglio - sembra vi parteciperà mezza Giunta Regionale. Ma si sa, l'immagine del Presidente è ben più importante della nostra salute e un'intervista val ben più di un vaccino in più.".

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport