Doria interviene sull'Imu

E' un Marco Doria carico a mille quello che interviene sul dibattito in corso sull'Imu, nel giorno dell'abrogazione

decisa dal governo.  Ecco il giudizio sulla decisione dell'esecutivo guidato da Letta da parte del primo cittadino del capoluogo ligure: "Abbiamo chiesto al governo certezza di risorse e chiarezza nelle norme. Sarebbe insostenibile un taglio di risorse a Comuni che hanno faticosamente costruito i loro bilanci per poter continuare a erogare servizi ai cittadini. La finanza locale, quella che si trova a più diretto contatto con le persone, ha bisogno di prospettive certe e di una reale autonomia impositiva per poter compiere scelte responsabili, in particolare in un momento di grande difficoltà come quello che stiamo vivendo nel nostro Paese. In questo senso va fatta chiarezza anche concettuale sulla diversa natura tra tasse quali la Tares o l’annunciata Service tax, destinate direttamente al pagamento dei servizi urbani erogati, da altre imposte come l’Imu che invece costituisce una imposta di tipo patrimoniale".

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport