“Polifonie clandestine” lunedi' al Duse

Lunedì 21 gennaio alle ore 20,30 il Teatro Duse ospiterà Polifonie clandestine, spettacolo canoro del Quartetto urbano

composto da Germana Mastropasqua, Flaviana Rossi, Michele Manca e Xavier Rebut (che cura anche la direzione musicale). Luci di Alberto Grilli.

In Polifonie clandestine, concerto proposto dal Teatro Stabile di Genova fuori programma e a prezzi particolarmente contenuti, il Quartetto urbano coniuga la tradizione orale con composizione contemporanee, per raccontare l’Italia attraverso i modi di cantare diversi da una Regione all'altra, da un dialetto all'altro, da un villaggio all'altro, da un cantore all'altro. E nel corso del viaggio si disegna la mappa non ufficiale di una nazione sempre in movimento, composta da quelli che raccontano, da quelli che sanno ascoltare, da quelli che hanno sempre saputo trovare le parole per raccontarsi e raccontare i fatti e gli eventi con lo sguardo di chi li vive da vicino. Ma anche una mappa dell’Italia di tutti quelli che vi sono arrivati in un passato vicino o lontano, portatori di nuove culture, e di quelli che arrivano ogni giorno, via terra o riversati sulle coste.

Polifonie clandestine è uno spettacolo che esplora a quattro voci modi diversi di cantare, di pensare la musica e di inventarla, attraverso le ricerche sul campo e gli incontri con i cantori popolari, ma anche con il bisogno di raccontare il presente e un’Italia in continua trasformazione.

Nato nel 2000 con l’intento di raccontare, attraverso la ricerca sui timbri e l’unicità dei colori delle voci, l’Italia della tradizione orale e della memoria, il Quartetto urbano ha mosso i suoi primi passi collaborando con Giovanna Marini in vari concerti e progetti musicali. Questo percorso ha poi portato i quattro artisti a voler cantare anche il mondo di oggi e gli autori contemporanei, applicando il linguaggio imparato nel canto tradizionale.

Per Polifonie clandestine - in scena al Teatro Duse lunedì 21 gennaio 2013 - non sono validi gli abbonamenti (Fisso, Libero e Giovani), oltre che le consuete agevolazioni per studenti e gruppi organizzati in collaborazione con l’Ufficio Rapporti con il Pubblico.
prezzi: interi euro 15 - ridotti (abbonati TSG) euro 12 - giovani fino a 26 anni 10 euro
orario: ore 20,30
info: 010/5342300 - www.teatrostabilegenova.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport